Gestione Clienti in Excel: Perché No?

Gestione Clienti in Excel: Perché No?

Ogni volta che raccogli il contatto di un nuovo potenziale cliente stai facendo un’attività di lead generation, un’azione di marketing che dev’essere sostenuta da strumenti validi ed efficienti per rispecchiare la professionalità della tua azienda. Excel ti sembra lo strumento giusto per gestire tutta la preziosa mole di dati relativi ai clienti, nuovi e già acquisiti? Continua a leggere per capire se fa al caso tuo.

(S)vantaggi di Excel

Nella tua attività ti capiterà spesso di utilizzare Excel per diversi motivi e sicuramente rappresenta un valido alleato nello svolgimento di numerose mansioni. È uno strumento gratuito e molto pratico, forse poco intuitivo, ma conosciuto dalla maggioranza degli utilizzatori di computer.
Con le sue funzionalità sembra proprio essere il programma adatto alla realizzazione della tua lista contatti, giusto? 
Se vuoi sprecare tempo, energie e perdere dati preziosi ti consigliamo di NON affidarti a questo strumento. Ecco le principali problematiche che chi ha utilizzato Excel per gestire i propri contatti ha riscontrato:

  • I dati non sono protetti. Con Excel non ci sono sistemi di protezione file che permettono di inibire la sottrazione del prezioso patrimonio dati aziendale, sia da parte di agenti esterni che di collaboratori interni. Spesso non viene in mente di farne un backup, un file può essere cancellato, trascritto o perfino danneggiato.
  • Tutti hanno accesso a tutto. Se vuoi modulare l’accesso alle informazioni ai tuoi dipendenti (o ad alcuni di essi), con Excel non hai la possibilità di selezionare la visibilità dati agli utenti. Sei costretto quindi a rendere disponibili tutti i dati oppure a creare infiniti file contenti le informazioni parziali che vuoi condividere: un vero e proprio spreco di tempo.
  • Disincentiva l’immissione delle informazioni. Alla creazione del file tutti partono con la buona intenzione di aggiornarlo costantemente in tutti i suoi campi e di tenerlo ordinato. Già dopo qualche mese, tuttavia, iniziano a notarsi delle caselle mancanti e troppi stili adottati. Diventa, infatti, frustrante lavorare su tabelle contenti centinaia di colonne e righe, con decine di caselle da completare e ci si ritrova così ad avere un database non aggiornato ed incompleto.
  • Posso registrare il contatto ma non la relazione. I tuoi clienti, specie quelli più affezionati, si aspettano che tu ricordi ogni dettaglio inerente alla vostra collaborazione: offerte, fatture, promemoria, ecc. Se durante una telefonata hai bisogno di recuperare qualche dato in diretta, con una lista contatti Excel dovrai far attendere il tuo interlocutore per almeno 10 minuti prima di reperire le informazioni necessarie.

Si tratta insomma di uno strumento poco professionale per la gestione dei tuoi clienti che non semplifica il tuo lavoro quotidiano, ma al contrario crea diversi inconvenienti.

Raccogliere i dati cliente in pochi click: come?

La soluzione di cui hai bisogno è un CRM o Customer Relationship Management: una strategia per la gestione dei rapporti e le interazioni di un’azienda con i clienti, semplificando i processi e migliorando la reddittività.
Si tratta di uno strumento utilizzato per la gestione di contatti, vendite, produttività e molto altro, con l’obiettivo di implementare tutte le interazioni di base con il tuo business. Se non hai ancora adottato una software CRM, NetManager può essere il tuo partner ideale se vuoi:

  • Profilare dettagliatamente e velocemente i contatti, inserendo tutti i dati aggiornati relativi alla relazione (offerte, fatture, promemoria, ecc.)
  • Modulare l’accesso alle informazioni in base alla gerarchia aziendale
  • Proteggere i tuoi dati e reperire le informazioni velocemente, in ogni luogo e da ogni dispositivo, grazie al salvataggio in Cloud
  • Visualizzare tutto lo storico delle comunicazioni di ogni cliente
  • Inviare email velocemente e assicurarne la tracciabilità anche nella lettura.

Questi sono solo alcuni dei diversi benefici che noterai fin dal primo utilizzo di NetManager e che ti permetteranno di semplificare la tua gestione commerciale!

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Smarketing: l'unione fa la forza

  • giovedì 26 novembre 2020 giovedì 26 novembre 2020

I meccanismi del mondo B2B stanno lentamente cambiando per porre sempre più al centro dell'attenzione il cliente e le sue esigenze, facilitando le dinamiche di vendita: in questo articolo ti presentiamo lo smarketing, un concetto fondamentale per essere un'azienda cliente-centrica ed efficiente.

Crm: perché ne hai davvero bisogno

  • giovedì 22 ottobre 2020 giovedì 22 ottobre 2020

Il Crm è un sistema di gestione della relazione con il cliente che può essere supportato da applicazioni per automatizzare la registrazione e la condivisione delle informazioni riguardanti la clientela.

Che Cos'é la Customer Centricity? Rivoluziona il Tuo Business

  • martedì 13 ottobre 2020 martedì 13 ottobre 2020

La Customer Centricity è la strategia che mira a rispondere alle esigenze dei clienti con i propri prodotti e servizi, massimizzando il loro valore finanziario a lungo termine per l'azienda. Ecco dei consigli pratici per convertire subito il tuo business in cliente-centrico.